Sfortunatamente, ci ha lasciato Alfredo Noviello!

Erano più di 30 anni che conoscevo Alfredo, anni in cui la squadra del mio paese, l’Erco Sport correva in arancio-verde. La squadra per cui simpatizzavo e di cui gli atleti li consideravo come fratelli maggiori, visto che all’epoca facevo pista e l’occasione per incontrarli tutti era nel bosco di Portici o su qualche gara importante. Alfredo era uno di questi, che seppur era tra gli atleti più lontano dalla baricentrica Ercolano-Portici, non mancavamo mai di chiacchierare e ricambiarci la stima reciproca.

Purtroppo, un male infame ce lo ha portato via, lasciando soli la nostra amica Rosanna e i figli Mirko, Alessandra e Maya, a cui vanno le nostre sentite condoglianze.

Lui, da ultramaratoneta qual’era, ha combattuto strenuamente il male che lo affliggeva da diversi anni, riuscendo ogni volta ad uscirne vincitore. Con Alfredo l’Erco Sport, ma il podismo campano intero, ha perso una persona valida, simpatica, determinata e corretta.

A nome mio e di tutta l’Erco Sport gli auguriamo che la strada della sua ultima gara lo porti direttamente in paradiso. Ciao, Alfredo.

Nicola Severini

fai sapere che ti piace l'articolo e condividilo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *