Peppe Cioccolini, ad un passo dal bis tricolore!

Ci credeva il nostro Peppino e anche i giudici di gara hanno dato una mano in tal senso, ma sul podio l’amara verità per il nostro forte atleta viterbese.

Ieri sera si sono svolti i Campionati Italiani Master di 10.000 metri su pista, questo anno ospitati da Arezzo, dopo la rinuncia della prima sede prevista a Matera.

Il nostro Peppino si è presentato in gran spolvero a questa prova tricolore, dopo le tante vittorie conquistate su strada tra Viterbo e la vicina Umbria, con l’intento di bissare il titolo conquistato lo scorso anno a Mantova.

Dopo più di un’ora di ritardo è partita la batteria, praticamente dopo le 21 di sera, che vedeva impegnati insieme gli M45 e gli M50, la categoria di appartenenza del nostro portacolori e proprio questo gioco di categorie gli è stato fatale.

Dopo una gara di testa per Cioccolini, dove ha tenuto a bada uno dei favoriti, il napoletano Pasquale Iapicco della Caivano Runners, Peppino si è involato al traguardo con la consapevolezza di averlo battuto agevolmente allo sprint, ma l’amaro riscontro è avvenuto solo al momento della premiazione. Ahinoi, Peppino ha sottovalutato l’atleta Francesco Turano (Cosenza K42), che avendolo scambiato per un M45 (i pettorali di gara non erano differenti per le due categoria in gara e questa è una pecca dell’organizzazione fidal!!!), lo ha lasciato libero di passarlo di appena un secondo. Alla fine, Francesco Turano 33’42″30, Giuseppe Cioccolini 33’43″39!

Sul podio il nostro Peppino ha sfoggiato un sorriso ai limiti del grigno, per l’occasione persa ma comunque sia, ha dimostrato di essere anche in questa occasione tra i grandi della categoria in Italia.

Solo chi ti allena (Nicola Severini), con orgoglio, sa i sacrifici che fai per ottenere il massimo dagli obiettivi che ti poni e in questa sede ti si congratula di tutto cuore per i tuoi risultati.

Complimenti vivissimi Peppino, la Erco Sport tutta è onorata di averti tra le proprie fila e ti augura tanti altri successi in giro per l’Italia!

Risultati dei 10.000 m

fai sapere che ti piace l'articolo e condividilo
Questa voce è stata pubblicata in News dai campi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *